2. März 2021

BITCOIN PROBABILMENTE SCIVOLERÀ INDIETRO NELLA REGIONE DI 17.000 DOLLARI MENTRE IL RECUPERO SVANISCE

Bitcoin e l’intero mercato dei crittografi è stato colto in un intenso momento di consolidamento nel corso dell’ultima giornata, che è avvenuto a seguito di un notevole declino. Questo declino ha fatto sì che la maggior parte dei gettoni si sia abbassata, con BTC e la maggior parte degli altcoin che hanno perso una grande quantità di valore.

Dove l’andamento del mercato a medio termine dovrebbe offrire qualche serio indizio sul fatto che questa mossa sia o meno emblematica di un cambiamento di tendenza a medio termine. Per il momento, sembra che BTC vedrà qualche ulteriore svantaggio prima di poter trovare supporto e rally più alti. Un trader ne ha parlato in un recente tweet, osservando che si aspetta un passaggio nella regione dei 17.000$ a medio termine.

La Bitcoin e il resto del mercato dei cripto-mercati sono stati colti da un’intensa attività di trading in condizioni di crisi negli ultimi giorni.

Questo ha preso il via quando il Bitcoin è sceso sotto i 19.000 dollari e ha pubblicato una risoluzione ribassista al suo incontro di trading laterale.

Le prossime tendenze del mercato dovrebbero dipendere in gran parte dalla sua continua reazione ad alcuni livelli di prezzo chiave che esistono tra i 17.500 e i 18.000 dollari.

Se non è in grado di tenere al di sopra di questa regione di prezzo, significa probabilmente che un cambiamento di tendenza è imminente e che gli orsi probabilmente riacquisteranno il controllo sulla sua azione di prezzo.

BITCOIN LOTTA PER MANTENERE IL SUPPORTO CHIAVE MENTRE LA PRESSIONE DI VENDITA AUMENTA

Al momento della scrittura, Bitcoin è in calo di quasi il 3% al suo attuale prezzo di 18.150 dollari. Questo è all’incirca il prezzo al quale è stato scambiato negli ultimi giorni e settimane.

Il suo andamento a medio termine dipenderà senza dubbio almeno in parte dal fatto che il mercato aggregato possa vedere o meno un afflusso di capitali.

Attualmente, il supporto buy-side per BTC e altri importanti altcoin sta diminuendo, il che indica che il lato negativo potrebbe essere imminente.

IL TRADER SOSTIENE CHE LA BTC POTREBBE SCENDERE AL DI SOTTO DEI 18.000 DOLLARI MENTRE LA PRESSIONE DI VENDITA AUMENTA

Un trader ha spiegato in un recente tweet che Bitcoin si trova attualmente in una posizione alquanto precaria e potrebbe presto vedere qualche intenso svantaggio mentre i tori lottano per difendere 18.000 dollari.

In particolare, sta cercando di spostarsi verso la regione a metà dei 17.000 dollari prima che trovi un serio supporto e rimbalzi.

„Bitcoin: la prima area di supporto si aggira intorno ai 17.600-17.800 dollari“, ha detto indicando il grafico sottostante.

Dove le tendenze del Bitcoin dovrebbero determinare se l’intero mercato potrà o meno aumentare nei giorni e nelle settimane a venire.